OR.65

Centro servizi   Cairo Montenotte, Savona

Tema dell’intervento è il recupero di un fabbricato a destinazione industriale, ubicato nelle aree ex-Agrimont, la cui costruzione, intrapresa all’inizio degli anni Novanta del secolo scorso, non era stata mai completata.
L’edificio, finito nelle parti strutturali e in stato di abbandono, si presentava come uno scheletro di travi e pilastri in cemento armato, solai prefabbricati con vani scala e ascensore. L’organizzazione planimetrica, sostanzialmente conservata, vede due corpi di fabbrica – alti due e quattro piani – leggermente ruotati tra loro e raccordati dal volume che accoglie la distribuzione verticale. In corrispondenza dell’angolo nord-est si trovano, inoltre, un volume a ponte che collega l’edificio con un capannone di recente costruzione e, in posizione laterale, una rampa che consente alle automobili di accedere al piano interrato adibito a garage.
Il progetto di rifunzionalizzazione ha portato alla realizzazione di dieci loft di dimensioni diverse per una superficie complessiva utile di 4.000 metri quadrati. Internamente, la decisione di soprelevare i pavimenti ha permesso di disporre gli impianti – idrici, elettrici e di climatizzazione – in maniera modulare e di realizzare quindi ambienti estremamente flessibili. Negli spazi di distribuzione e sulle pareti dei blocchi dei servizi interni ai loft sono stati utilizzati grandi campi colorati, differenti a ogni piano. La parte più impegnativa dell’intervento riguarda il completamento delle facciate. La scelta è stata di alternare pannelli metallici coibentati di tamponamento e ampie superfici vetrate strutturali, protette esternamente lungo i fronti sud e ovest da un sistema mobile di lame frangisole che produce un’ulteriore articolazione dell’immagine del complesso.

Annunci